Figure dell'immaginario. Mutazioni del cinema. Dall'analogico al digitale PDF

Leggi il libro di Figure dell'immaginario. Mutazioni del cinema. Dall'analogico al digitale direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Figure dell'immaginario. Mutazioni del cinema. Dall'analogico al digitale in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su steamcon.it.
Steamcon.it Figure dell'immaginario. Mutazioni del cinema. Dall'analogico al digitale Image

DESCRIZIONE

Dedicato a diversi autori, attori, figure e tipologie dell'immaginario filmico (Freud e Huston, Brecht, Fritz Lang e Orson Welles, Bunuel e il surrealismo, Max Ophuls e Claude Chabrol, il disegno e il film d'animazione dall'era analogica a quella digitale, il gioco raccontato in un vario repertorio di film, Indiana Jones, Eduardo e Peppino, gli attori italiani della commedia, le Dive italiane tra passato e presente, il cinema napoletano, lo schiaffo nei film e nelle serie tv, la crisi del cinema italiano negli ultimi trent'anni) il volume di Frezza (professore ordinario di Sociologia dei processi culturali presso l'Università di Salerno) esplora momenti e occasioni - tanto significative ma spesso scarsamente considerate nella bibliografia degli studi esistenti - della composita e complessa mutazione che il cinema - medium audiovisivo per eccellenza - ha vissuto nel lungo e nel medio periodo (dagli anni cinquanta all'era digitale). Il volume è il primo della collana "The Searchers Media Comunicazione Societá".
DIMENSIONE 8,75 MB
ISBN 9788898660247
AUTORE Gino Frezza
SCARICARE LEGGI

Libro Figure dell'immaginario. Mutazioni del cinema. Dall ...

Breve, E Divota Notizia Della Vita, Martirio, Virtu, E Miracoli Di Alcuni Santi del Colosseo Dedicata Alla Santita' Di Nostro Signore Clemente XIII... ...

Figure dell'immaginario. Mutazioni del cinema. Dall ...

Dopo aver letto il libro Figure dell'immaginario.Mutazioni del cinema. Dall'analogico al digitale di Gino Frezza ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare ...

LIBRI CORRELATI