Le dogane di confine tra Stato Pontificio e Regno delle due Sicilie PDF

Siamo lieti di presentare il libro di Le dogane di confine tra Stato Pontificio e Regno delle due Sicilie, scritto da Antonio Farinelli,Argentino D'Arpino. Scaricate il libro di Le dogane di confine tra Stato Pontificio e Regno delle due Sicilie in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su steamcon.it.
Steamcon.it Le dogane di confine tra Stato Pontificio e Regno delle due Sicilie Image

DESCRIZIONE

La ricerca degli autori mette in risalto un aspetto significativo della storia dell'antico confine tra il Regno delle due Sicilie e lo Stato Pontificio, ossia quello finanziario, espresso in un complesso sistema doganale che si snodava nel territorio delle attuali regioni Lazio, Abruzzo, Umbria e Marche. Prefazione di Carlo Di Borbone.
DIMENSIONE 10,95 MB
ISBN 9788897393559
AUTORE Antonio Farinelli,Argentino D'Arpino
SCARICARE LEGGI

Il Confine Tra Regno Delle Due Sicilie E Stato Della ...

Il Regno delle Due Sicilie era quasi interamente circondato dal mare ed aveva un solo confine di terra, quello con lo Stato Pontificio. Stante la scarsa vigilanza e l'elevatezza dei dazi vigenti nel Regno delle Due Sicilie era attivo un intenso contrabbando a danno del Regno, per combattere il quale venne stipulata una Convenzione fra i due Stati confinari regolante il traffico di terra.

Libro Le dogane di confine tra Stato Pontificio e Regno ...

durante il regno dell'imperatore Claudio, si limitò la riscossione dei dazi da parte delle società di pubblicani e si diede inizio all'amministrazione diretta delle dogane da parte dello Stato. Venne creato un corpo di funzionari dipendenti dallo Stato che, ad imitazione del termine greco, vennero chiamati "telonari''.

LIBRI CORRELATI