Il mio Sessantotto. Uno sguardo antropologico su memorie, immagini e narrazioni PDF

Il mio Sessantotto. Uno sguardo antropologico su memorie, immagini e narrazioni PDF. Il mio Sessantotto. Uno sguardo antropologico su memorie, immagini e narrazioni ePUB. Il mio Sessantotto. Uno sguardo antropologico su memorie, immagini e narrazioni MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Il mio Sessantotto. Uno sguardo antropologico su memorie, immagini e narrazioni su steamcon.it.
Steamcon.it Il mio Sessantotto. Uno sguardo antropologico su memorie, immagini e narrazioni Image

DESCRIZIONE

Si può scrivere qualcosa di nuovo sul Sessantotto? Una sua rilettura può permetterci di comprendere ciò che sta attualmente accadendo in Italia e in Europa? Prendendo in considerazione non solo la retorica che da tempo si è consolidata attorno a questo evento globale, ma anche le voci di tutti gli altri testimoni fino ad oggi mai ascoltati e che hanno con diversi ruoli partecipato od osservato quello che stava accadendo a Trento, città simbolo del movimento studentesco italiano, la riflessione presentata nel volume offre una nuova conoscenza del fenomeno, delle sue relazioni e delle sue controverse conseguenze.
DIMENSIONE 1,76 MB
ISBN 9788843098798
AUTORE Richiesta inoltrata al Negozio
SCARICARE LEGGI

Carocci editore - Quality Paperbacks

Care socie e cari soci, stiamo cercando persone che vogliano partecipare a un progetto pensato da CORE-lab e Il Covo della Ladra di Milano, (E)state Insieme. Il progetto Funziona così: all'approssimarsi dell'estate molti genitori si fiondano presso le sedi dei centri estivi per iscrivere i propri pargoli, ma non sempre ci riescono; ecco che allora si attiva il piano B, meglio conosciuto come ...

Andiamo a vedere il giorno / Libri / Patrimonio e risorse ...

Ecco perché nell'età della globalizzazione, in un mondo in profonda trasformazione nella stessa articolazione dello spazio e del tempo e nella implosione delle differenze culturali, lo sguardo antropologico può contribuire a decostruire narrazioni strumentali, retoriche del discorso pubblico, stereotipi intorno alla immagine dell'alterità.

LIBRI CORRELATI