Interventi locali negli edifici esistenti e dichiarazione di regolare esecuzione. Guida per il direttore dei lavori PDF

Interventi locali negli edifici esistenti e dichiarazione di regolare esecuzione. Guida per il direttore dei lavori PDF. Interventi locali negli edifici esistenti e dichiarazione di regolare esecuzione. Guida per il direttore dei lavori ePUB. Interventi locali negli edifici esistenti e dichiarazione di regolare esecuzione. Guida per il direttore dei lavori MOBI. Il libro è stato scritto il 2019. Cerca un libro di Interventi locali negli edifici esistenti e dichiarazione di regolare esecuzione. Guida per il direttore dei lavori su steamcon.it.
Steamcon.it Interventi locali negli edifici esistenti e dichiarazione di regolare esecuzione. Guida per il direttore dei lavori Image

DESCRIZIONE

Il manuale affronta gli interventi di riparazione o locali previsti dal paragrafo 8.4.1 delle NTC 2018 con le integrazioni della C.M. n. 7/2009, che vengono normalmente eseguiti negli edifici esistenti con strutture intelaiate in c.a. e in muratura portante, soprattutto in aggregato, tipiche dei centri storici. Le caratteristiche degli interventi locali (rinforzo di travi o di pilastri in c.a., irrigidimento di solai in legno, rinforzo di capriate in legno, cerchiature di vani, ecc.) non devono alterare il comportamento globale e ridurre la vulnerabilità sismica dell'edificio esistente. Il testo analizza criticamente le molteplici condizioni degli interventi, si pensi alla facilità con la quale si eseguono l'apertura di nuovi vani porta o finestre o l'ampliamento di quelli già esistenti in edifici in muratura portante, la sostituzione di solai in legno con nuovi solai in c.a. e laterizio o ferro e laterizio, su murature portanti con resistenza a compressione a volte non idonea o sopravvalutata. Completa il testo la dichiarazione di regolare esecuzione degli interventi di riparazione o locali rilasciata dal direttore dei lavori nel rispetto delle disposizioni del Capitolo 11 delle NTC 2018 relative ai materiali strutturali impiegati.
DIMENSIONE 6,64 MB
ISBN 9788857909653
AUTORE Salvatore Lombardo
SCARICARE LEGGI

Sblocca cantieri. Denuncia lavori in zone sismiche, ecco ...

La lettera b) novella l'art.67 - in materia di collaudo statico - del TUE prevedendo - per gli interventi qualificati dalla norma di nuova introduzione in materia di interventi strutturali in zone sismiche come di "minore rilevanza" quali riparazioni e interventi locali sulle costruzioni esistenti ovvero "privi di rilevanza" - che il ...

PDF L'implementazione del D. L. 32/2019 in Toscana

dichiarazione di fine lavori strutturali ai sensi dell'art. 65 comma 6 del D.P.R. 380/2001; collaudo statico ai sensi dell'art. 67 del D.P.R. 380/2001 (eventualmente sostituito dalla dichiarazione di regolare esecuzione resa dal Direttore dei Lavori nel caso di interventi locali).

LIBRI CORRELATI