Gli adempimenti del DPO PDF

Leggi il libro di Gli adempimenti del DPO direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Gli adempimenti del DPO in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su steamcon.it.
Steamcon.it Gli adempimenti del DPO Image

DESCRIZIONE

Il DPO, come si sa, è affidatario di compiti di informazione, consulenza, sorveglianza e cooperazione in seno ad un'organizzazione, pubblica o privata, che effettui trattamenti di dati personali di portata significativa (in termini quantitativi e/o qualitativi). La data protection e, più in generale, la data governance richiede professionisti e strumenti adeguati ai complessi scenari della società dell'informazione. Il DPO, forte di competenze multidisciplinari, è "voce" dell'Autorità di Controllo nell¿ente in cui opera e deve presidiare ogni area (giuridica, tecnica, organizzativa e umana) in modo attento ed informato. Il volume è stato realizzato da un gruppo di professionisti di comprovata esperienza nel settore della privacy con l'obiettivo di guidare il DPO nel monitoraggio e verifica periodici dei contesti rilevanti, attraverso uno strumentario di controlli che contribuiscono a rendere maggiormente "oggettiva" l"attività, nel delicato equilibrio tra le talora confliggenti azioni di "consulenza" e di "controllo".
DIMENSIONE 2,47 MB
ISBN 9788828812357
AUTORE Richiesta inoltrata al Negozio
SCARICARE LEGGI

Gli adempimenti del DPO, Giuffrè, 9788828812357 | Libreria ...

Tra gli adempimenti di più ampio impatto sul mercato con l'attuazione del GDPR, c'è l'obbligo a nominare il responsabile della protezione dei dati personali ovvero del Data Protection Officer (DPO).. Figura già presente nelle organizzazioni più complesse presenti anche nel mercato italiano, ma che è ora obbligatoria per tutta la pubblica amministrazioni e in alcuni casi anche in ...

GDPR, come nominare e comunicare DPO al Garante Privacy ...

Post su DPO scritto da sicurezzapratica. Dr. Matteo Rapparini - CEO Edirama - www.edirama.org L'audit realizzato dal DPO è una nuova attività che in azienda può spaventare o almeno essere considerata dai responsabili di funzione e dai dipendenti, un'azione "intrusiva" che può andare a valutare il proprio operato in ambito privacy.

LIBRI CORRELATI