La procedura di «condanna» degli Stati membri dell'Unione europea PDF

Siamo lieti di presentare il libro di La procedura di «condanna» degli Stati membri dell'Unione europea, scritto da Chiara Amalfitano. Scaricate il libro di La procedura di «condanna» degli Stati membri dell'Unione europea in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su steamcon.it.
Steamcon.it La procedura di «condanna» degli Stati membri dell'Unione europea Image

DESCRIZIONE

Dopo aver esaminato le procedure dal punto di vista istituzionale, il volume si concentra sullo studio delle pronunce di 'doppia condanna' sino ad oggi emesse, soffermandosi, in particolare, sui rapporti tra Commissione e Corte di giustizia nella gestione della procedura e sui profili problematici inerenti alla comminazione di entrambe le sanzioni e all'automatismo nell'applicazione della somma forfettaria. Nell'ultima parte (cap. III), il volume analizza la natura e gli effetti delle sentenze di condanna, i poteri della Commissione rispetto alla loro esecuzione (in prima battuta rimessa alla ¿buona volontà¿ degli Stati condannati) e i casi di contestazione della richiesta di esecuzione presentata dalla Commissione. Si esaminano, quindi, i possibili rimedi in caso di persistente inottemperanza alle pronunce di condanna e ci si interroga sulla reale efficacia deterrente delle procedure e delle sanzioni comminabili, specie oggi a fronte della crisi finanziaria che ha investito l'Unione europea. Da ultimo, si analizzano possibili soluzioni che, idonee ad aumentare l'efficacia deterrente dei procedimenti di 'condanna', non siano tali da pregiudicare l'effettività del sistema giurisdizionale dell'Unione complessivamente considerato. Il volume è corredato da schede riassuntive delle cause decise e da una tavola sinottica che mette in raffronto le peculiarità di ciascun procedimento.
DIMENSIONE 10,36 MB
ISBN 9788814169083
AUTORE Chiara Amalfitano
SCARICARE LEGGI

La procedura di «condanna» degli Stati membri dell'Unione ...

Il nuovo istituto è previsto dalla Decisione quadro del Consiglio dell'Unione Europea del 13 giugno 2002, con l'obiettivo di abolire tra gli Stati membri la procedura formale di estradizione per ...

Corte di giustizia dell'Unione europea - Wikipedia

Conformemente ai trattati dell'UE, la Commissione può adire le vie legali - con una procedura d'infrazione - contro un paese dell'UE che non attua il diritto dell'Unione europea. La Commissione può deferire il caso alla Corte di giustizia che, in alcuni casi, può imporre sanzioni pecuniarie.

LIBRI CORRELATI