Il problema dell'amore nel Medioevo PDF

Siamo lieti di presentare il libro di Il problema dell'amore nel Medioevo, scritto da none. Scaricate il libro di Il problema dell'amore nel Medioevo in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su steamcon.it.
Steamcon.it Il problema dell'amore nel Medioevo Image

DESCRIZIONE

È possibile un amore che non sia egoista? E se è possibile, quale rapporto si instaura tra il puro amore per l'altro e l'amore di sé, fondamento delle inclinazioni naturali? Il problema dell'amore, come quello della conoscenza, si focalizza sul reciproco rapporto tra "sé" e "altro da sé". Se dunque la conciliazione dell'amore di sé e dell'amore per l'altro è possibile, essa si trova nell'amore di Dio. A partire da questa considerazione, nel Medioevo sono stati proposti due modelli interpretativi del problema dell'amore. La concezione fisica, di ispirazione greco-tomista e fatta propria da Ugo di San Vittore e da san Bernardo, che cerca di stabilire un'armonica continuità tra l'amore-bramosia e l'amore amicale. E la concezione estatica, maturata nella scuola di Abelardo e penetrata nella scolastica francescana, che al contrario considera l'amore tanto più perfetto quanto più pone il soggetto "fuori da sé" e pienamente realizzato nell'assorbimento di chi ama nell'oggetto d'amore.Grazie a testi particolarmente significativi, questo saggio analizza i lineamenti di queste due teorie medievali dell'amore e le speculazioni sistematiche che ne sono derivate in ambito filosofico e teologico.
DIMENSIONE 10,91 MB
ISBN 9788837222239
AUTORE none
SCARICARE LEGGI ONLINE

Il problema dell'amore nel Medioevo | Pierre Rousselot e ...

Il leone nel medioevo fu un simbolo ambiguo che ha conteso all'orso il regno degli animali... Storia del re ... figlio dell'amore incestuoso tra la leonessa e il ... Onorio non dà una risposta o, meglio, per far comprendere l'importanza del problema da lui sollevato si spinge oltre e si chiede cosa possa accadere se il lupo venisse ...

Viaggiare nel Medioevo - Sara Scrive

Se dunque la conciliazione dell'amore di sé e dell'amore per l'altro è possibile, essa si trova nell'amore di Dio. A partire da questa considerazione, nel Medioevo sono stati proposti due modelli interpretativi del problema dell'amore.

LIBRI CORRELATI